Agroalimentare e risorse idriche nel Mediterraneo: aperti i nuovi bandi PRIMA per R&I

solco_per_irrigazione_-_risaia_vercelli

Sono ufficialmente aperte le candidature per i nuovi bandi PRIMA dedicati a progetti di ricerca e innovazione nel settore idrico e agro-alimentare nel Mediterraneo.

In particolare, i topic inclusi nella nuova call saranno:

Sezione 1 (Attività e azioni organizzate e gestite da PRIMA)

  • Area tematica 1 – Water management:

Topic 1.1.1-2020 (IA) Implementing sustainable, integrated management of water resources in the Mediterranean, under climate change conditions

  • Area tematica 2 – Agrofood value chain:

Topic 1.3.1 (IA) Valorising the health benefits of Traditional Mediterranean food products

  • Area tematica 3 – Farming systems:

Topic 1.2.1-2020 Genetic conservation and animal feeds

Sub-topic A) Conservation and valorization of local Animal Genetic Resources (RIA)

Sub-topic B) Alternative animal feeds (IA)

  • Nexus theme

Topic 1.4.1 (IA) Demonstrating benefits of the Water-Ecosystem-Food Nexus approach in delivering optimal economic development, achieving high level of environmental protection and ensuring fair access to natural resources

I topic della sezione 1 sono gestiti a livello centrale da PRIMA, con regole di partecipazione e procedure uguali a quelle normalmente utilizzate da Horizon 2020.

Sezione 2 (Azioni selezionate a seguito di bandi transnazionali gestiti da PRIMA ma finanziati dai Paesi partecipanti)

  • Area tematica 1-Water management:

Topic 2.1.1 (RIA) Low cost, lean solutions for enhancing irrigation efficiency of small-scale farms

  • Area tematica 2-Farming systems:

Topic 2.2.1 (RIA) Re-design the agro-livelihood systems to ensure resilience

  • Area tematica 3-Agrofood chain:

Topic 2.3.1 (RIA) New optimization models of the agro food supply chain system to fair price for consumers and reasonable profit share for farmers

I topic della sezione 2 sono gestiti attraverso una procedura sia internazionale che nazionale. Per l’Italia l’ente finanziatore sarà il Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca (MIUR).

Scadenze:

06/05/2020: Sezione 1 – Pre proposals

13/05/2020: Sezione 2 – Pre proposals

02/09/2020: Sezione 1 Full Proposals

16/09/2020: Sezione 2 – Full proposals