Bando 2019 Misura 2.48 – Investimenti produttivi destinati all’acquacoltura

oyster-farm-1404177_640

La presente misura è incentrata su iniziative destinate a finanziare investimenti produttivi per il settore acquacoltura, in linea con l’obiettivo tematico di migliorare la competitività delle PMI previsto tra gli obiettivi tematici Quadro Strategico Comune per la programmazione 2014/2020 (Obiettivo Tematico 3).

Si tratta di concessione di contributi a favore delle imprese acquicole per investimenti produttivi e ammodernamenti delle unità produttive, compreso l’acquisto di strumentazione, attrezzature e macchinari per favorire un’acquacoltura sostenibile sotto il profilo ambientale, efficiente in termini di risorse ed innovativa.

Le risorse stanziate complessivamente sul presente bando per la Misura 2.48 e) i) j) ammontano a 998.477,80 € di spesa pubblica totale, ripartite nel seguente modo:

– 50% a carico del Fondo Europeo per gli Affari Marittimi e la Pesca pari a 499.238,90 €

– 35% a carico del Fondo di Rotazione pari a 349.467,23 €

– 15% a carico del Bilancio Regionale pari a 149.771,67 €.

L’aiuto è in conto capitale e copre il 50% delle spese ammissibili. Il contributo va da un minimo di 20.000,00 € ad un massimo di 200.000,00 € per investimenti. L’erogazione avviene con stato avanzamento lavori e collaudo finale.

Scadenza: 02/03/2020