DISEGNI+3 – TUTELARE LA PROPRIETÁ INDUSTRIALE

Nell’adempimento dei suoi compiti e nel perseguimento delle proprie finalità istituzionali inerenti la diffusione della cultura brevettuale e la lotta alla contraffazione, il bando promuove l’utilizzo dei diritti di Proprietà Industriale in quanto strumento privilegiato per valorizzare e sostenere la capacità innovativa e competitiva delle imprese.

Beneficiari:
a. Micro o Piccole e Medie Imprese;
b. imprese aventi sede legale e operativa in Italia.

L’agevolazione prende la forma di un contributo in conto capitale per la realizzazione del progetto, in misura massima all’80% delle spese ammissibili nei seguenti limiti:
Fase I. – Produzione: l’importo massimo dell’agevolazione è di €65.000,00.
Fase II. – Commercializzazione: l’importo massimo dell’agevolazione è di €15.000,00.
Ciascuna impresa può presentare più richieste di agevolazione fino al raggiungimento dell’importo massimo dell’agevolazione, per impresa, di €120.000,00.

Le risorse saranno assegnate con procedura valutativa a sportello secondo l’ordine cronologico di assegnazione del protocollo, a partire dalle ore 9:00 del 2 marzo 2016 sino all’esaurimento delle risorse disponibili.