Interventi in favore delle nuove imprese innovative

Possono beneficiare di tali incentivi le nuove piccole imprese innovative. Le imprese devono essere costituite da non più di tre anni e devono avere sede operativa in Valle d’Aosta.

Il bando non ha alcuna scadenza.

I contributi sono concessi nella misura massima del 75% delle spese ammissibili per la realizzazione di piani di sviluppo delle imprese e nei limiti dell’importo massimo di 300.000 euro per impresa e, per ogni anno, i contributi erogati non possono superare il limite di importo di 150.000,00 euro.

Sono ammissibili a contributo le spese sostenute per la realizzazione di piani di sviluppo che individuano gli obiettivi di crescita dell’impresa e dimostrano la possibilità del loro raggiungimento e la loro sostenibilità finanziaria e che siano relative: a) al personale dipendente; b) alle consulenze tecniche; c) alle strumentazioni e attrezzature; d) alle competenze tecniche e brevetti; e) alla locazione di immobili e alle relative utenze