ISFP-2018-AG-SCHEN: Schengen – Sovvenzioni per azioni di Polizia

police-171456_640

L’obiettivo è sostenere gli Stati membri, in particolare quelli che attualmente dispongono di controlli temporanei alle frontiere in alcuni dei loro confini interni di Schengen, nei loro sforzi per eliminare gradualmente tali controlli temporanei, in linea con la raccomandazione della Commissione del 12 maggio 2017.

I progetti dovrebbero concentrarsi su un uso più efficace di controlli di polizia proporzionati, anche nelle zone di frontiera, allo scopo di contribuire a porre rimedio alle minacce alla sicurezza pubblica e / o puntare a rafforzare la cooperazione di polizia transfrontaliera, come le pattuglie congiunte nei treni transfrontalieri, analisi congiunta delle minacce e miglioramento dello scambio di informazioni transfrontaliero.

Risultati attesi: orientamenti e / o migliori prassi in materia di controlli di polizia proporzionati e / o cooperazione transfrontaliera di polizia, sviluppo di strumenti per rafforzare la cooperazione transfrontaliera di polizia.

Scadenza: 2 maggio 2019