Programma Consumer – Pilastro “Consolidare i diritti dei consumatori” ­- CONS-ADR-2018

customer-service-1433639_640

 

Nell’ambito del programma Consumer, – “Consolidare i diritti dei consumatori”, la Commissione Europea ha pubblicato un bando per facilitare l’accesso dei consumatori a schemi alternativi di risoluzione delle controversie conformi alla direttiva 2013/11 / UE9, anche attraverso misure per i consumatori vulnerabili, sviluppando la messa in rete di organismi nazionali di risoluzione alternativa delle controversie, promuovendo attività di monitoraggio sul funzionamento e efficacia dei meccanismi di risoluzione delle controversie.

I candidati devono essere, alla data di presentazione della proposta, un Organismo di risoluzione della Controversia Alternativa (ADR) notificato alla Commissione europea a norma dell’articolo 20, paragrafo 2 della Direttiva 2013/11 / UE sull’ADR per i consumatori e registrata elettronicamente sulla Piattaforma Online di risoluzione delle controversie (ODR) ai sensi dell’articolo 5, paragrafo 6, del regolamento (UE) n°524/2013 sull’ODR del consumatore.

L’importo totale destinato al cofinanziamento delle azioni è di 1.000.000 EUR.

Il tasso massimo di cofinanziamento per ciascuna azione è pari al 50% dei costi ammissibili, nell’ambito del

seguenti massimali:

– Per ciascuna proposta mono-beneficiaria selezionata la sovvenzione massima non può superare 20.000 EUR

– Per ogni proposta selezionata presentata da un consorzio di almeno due entità la sovvenzione massima non può superare 60.000 EUR.

Scadenza: 4/12/2018