Supporto per lo sviluppo di contenuti audiovisivi – Progetto unico 2019 – Call EACEA / 22/2018

microphone-2627991_640

La presente call mira ad aumentare la capacità dei produttori cinematografici di sviluppare opere audiovisive europee con un potenziale di circolazione nell’Unione e oltre, e di facilitare la coproduzione europea e internazionale.

Questo schema supporta proposte per lo sviluppo di un singolo progetto o una lista di progetti da 3 a 5 (finanziamento delle liste) intesi principalmente per l’emissione cinematografica, la trasmissione televisiva o lo sfruttamento commerciale su piattaforme digitali nelle seguenti categorie:

  • animazione
  • documentario creativo
  • fiction

La call supporta società europee indipendenti di produzione audiovisiva con comprovata esperienza interessate a sviluppare un singolo progetto o una lista di 3 o 5 progetti che dimostrino:

  • alto valore creativo / artistico e diversità culturale
  • ampio potenziale di sfruttamento transfrontaliero per raggiungere il pubblico a livello europeo e internazionale
  • maggiore cooperazione tra operatori di diversi paesi che partecipano al sottoprogramma MEDIA
  • una maggiore copertura del pubblico basata sulle strategie di marketing e distribuzione previste dalla fase di sviluppo

Nel caso di Slate Funding, la proposta deve anche:

  • rafforzare le posizioni delle società sia nei mercati europei e internazionali, nonché la loro capacità finanziaria
  • espandere le attività delle imprese e la loro capacità di innovazione per esplorare nuovi campi e mercati
  • fornire supporto e un punto di ingresso per i talenti emergenti con la possibilità di produrre un cortometraggio

Le attività possono includere:

  • lungometraggi, animazioni e documentari creativi di una durata minima di 60 minuti destinati principalmente al cinema
  • progetti di fiction (one-off o serie) di una durata totale di almeno 90 minuti, animazione (one-off o serie) di una durata totale di almeno 24 minuti e documentari creativi (one-off o serie) di una durata totale minima 50 minuti destinati principalmente ai fini della televisione
  • progetti di fiction di durata totale o esperienza utente di almeno 90 minuti, animazione di una durata totale o esperienza utente di minimo 24 minuti e documentari creativi di una durata totale o esperienza utente di minimo 50 minuti destinati principalmente allo sfruttamento della piattaforma digitale.

Nel caso di Slate Funding, le attività possono anche includere la produzione di un cortometraggio (facoltativo) di massimo 20 minuti.

Possono partecipare società europee indipendenti di produzione audiovisiva che sono state legalmente costituite per almeno:

  • 12 mesi per singolo progetto
  • 36 mesi per Slate Funding
  • e che abbiano un’esperienza comprovata.

Scadenza: 18/12/2018 ore 12.00 e 24/04/2019 ore 12.00