Avviso pubblico di finanziamento per la presentazione di progetti per la realizzazione di attività di VALORIZZAZIONE E DIGITALIZZAZIONE DEL PATRIMONIO ARCHIVISTICO E DOCUMENTALE – Anno 2019 – ENTI PRIVATI

Avviso pubblico di finanziamento per la presentazione di progetti per la realizzazione di attività di VALORIZZAZIONE E DIGITALIZZAZIONE DEL PATRIMONIO ARCHIVISTICO E DOCUMENTALE – Anno 2019 - ENTI PRIVATI

success-2917048_1280

Obiettivo dell’avviso di finanziamento è quello di contribuire allo sviluppo e alla crescita del sistema archivistico e documentale attraverso:

– il sostegno a iniziative di censimento, descrizione, riordino e inventariazione del patrimonio archivistico, fotografico, sonoro, audiovisivo e documentale piemontese;

– il sostegno a progetti di digitalizzazione e formazione di collezioni digitali del patrimonio archivistico e documentale;

– la diffusione dell’utilizzo dell’applicativo “Mèmora” e lo sviluppo delle banche dati correlate.

I soggetti che intendono presentare istanza devono:

  • essere soggetti ammissibili ai sensi della l.r. 11/2018 aventi natura giuridica privata: istituzioni culturali e formative, enti e istituzioni religiose, associazioni e fondazioni private, altri enti che operano senza fine di lucro, cooperative a mutualità prevalente;
  • essere soggetti legalmente costituiti; è ammessa la presentazione in forma associata fra soggetti ammissibili ai sensi della legge regionale 11/2018 (enti locali singoli o associati, pubbliche amministrazioni, istituzioni culturali e formative, enti e istituzioni religiose, associazioni e fondazioni pubbliche e private, altri enti che operano senza fine di lucro, cooperative a mutualità prevalente),  fatta salva la sottoscrizione di specifico accordo o convenzione che definisca compiti e oneri economici gestionali e che individui un solo soggetto privato percettore dell’eventuale contributo di cui al presente avviso, formalizzata prima della presentazione della domanda;
  • essere in possesso di codice fiscale o Partita Iva;
  • essere in regola con le contribuzioni fiscali e previdenziali e ottemperanti gli obblighi dei C.C.N.L.;
  • garantire, con risorse eccedenti il contributo richiesto, una copertura di almeno il 50% delle spese effettivamente previste.

Importo in €: 75.000,00

Scadenza: 10/07/2019

Meccanismo per collegare l’Europa – Telecomunicazioni: bando CEF-TC-2019-3 – eArchiving

Meccanismo per collegare l'Europa - Telecomunicazioni: bando CEF-TC-2019-3 - eArchiving

success-2917048_1280

La Commissione europea, DG delle Reti di comunicazione, dei contenuti e delle tecnologie, ha lanciato un invito a presentare proposte per sovvenzioni a progetti in materia di reti transeuropee di telecomunicazione nel quadro del Meccanismo per collegare l’Europa (Connecting Europe Facility, CEF).
L’invito, pubblicato sul sito dell’INEA (Agenzia esecutiva per l’innovazione e le reti) è:CEF-TC-2019-3: 2019 eArchiving.
Gli archivi sono una componente indispensabile dell’ecosistema digitale salvaguardando le informazioni e consentendone l’accesso. La Commissione europea, nel quadro del Meccanismo per collegare l’Europa, sostiene l’archiviazione elettronica (eArchiving) in infrastrutture di servizi digitali (DSI), che garantiscono che tali contenuti restino accessibili.
Nel 2018 la Commissione ha lanciato la piattaforma di archiviazione elettronica. Con questo nuovo bando si propone l’ulteriore sviluppo e implementazione delle soluzioni di archiviazione elettronica open source offerte da tale infrastruttura, al fine di raggiungere un’adozione più ampia e transfrontaliera delle soluzioni di eArchiving.
Budget: 2.100.000 euro
Scadenza: 14 maggio 2019