Fondo per la sicurezza interna – sezione Polizia. Invito a presentare proposte per la lotta al finanziamento del terrorismo (TERFIN)

Fondo per la sicurezza interna – sezione Polizia. Invito a presentare proposte per la lotta al finanziamento del terrorismo (TERFIN)

police-171456_640

Scade il 21 gennaio 2021 l’invito a presentare proposte per la lotta al finanziamento del terrorismo incentrato sulla cooperazione tra gli attori pubblici e privati e sulle tecnologie emergenti, pubblicato nell’ambito del Fondo europeo per la sicurezza interna – sezione Polizia.

Il presente invito mira a intensificare la lotta al finanziamento del terrorismo ed è incentrato sulla cooperazione tra attori pubblici e privati e sull’utilizzo delle tecnologie emergenti.

ISFP -2018-AG-CT-CSEP – Pilastro Crisi e Terrorismo

ISFP -2018-AG-CT-CSEP – Pilastro Crisi e Terrorismo

Pirateria Informatica - Europa Innovazione

E’ aperta la call avente come topic il programma per l’empowerment della società civile, nell’ambito del programma di lavoro del Fondo di Polizia per la sicurezza interna.

L’obiettivo è quello di affrontare il forte aumento degli estremisti e l’uso di Internet da parte dei terroristi. Sostenere la produzione di alternative / contro-narrative, in particolare online, la loro diffusione e monitoraggio da parte delle organizzazioni della società civile e la valutazione del loro impatto.

Risultati attesi: aumento del numero e dell’impatto delle narrative alternative e contrarie.

Possono partecipare tutti gli Stati membri dell’UE, ad eccezione del Regno Unito e della Danimarca.

In casi debitamente giustificati, le entità stabilite in paesi terzi (ad eccezione del Regno Unito e della Danimarca) possono partecipare come partner / co-richiedenti.

Per questa call, i paesi terzi ammissibili sono quelli evidenziati come paesi prioritari nell’agenda europea sulla sicurezza: Turchia, Tunisia, Libano, Giordania, Marocco, Algeria, Paesi nei Balcani occidentali e paesi dell’EFTA.

Scadenza: 12 febbraio 2019 ore 17:00

ISFP -2018-AG-CT-PROTECT – Pilastro Crisi e Terrorismo

ISFP -2018-AG-CT-PROTECT – Pilastro Crisi e Terrorismo

police-869216_640

E’ aperta la call avente come topic la protezione, nell’ambito del programma di lavoro del Fondo di Polizia per la sicurezza interna.

L’obiettivo è sostenere progetti finalizzati a:

  • Migliorare la protezione degli spazi pubblici e altri obiettivi soft in linea con il piano d’azione dell’UE per aumentare la protezione degli spazi pubblici;
  • Migliorare la protezione contro gli attacchi CBRN in linea con il piano d’azione per migliorare la preparazione contro i rischi di sicurezza chimica, biologica, radiologica e nucleare;
  • Migliorare la capacità delle autorità degli Stati membri e di altre parti interessate ad attuare il regolamento 98/2013, incl.
  • Affrontare la CBRN-E e le minacce emergenti alle infrastrutture critiche e agli spazi pubblici.

Risultati attesi: migliore protezione dei cittadini e delle infrastrutture (sia critici che pubblici) contro le minacce terroristiche, comprese quelle provenienti da CBRN-E e le minacce emergenti.

Possono partecipare tutti gli Stati membri dell’UE, ad eccezione del Regno Unito e della Danimarca.

Le organizzazioni internazionali possono essere stabilite al di fuori degli Stati membri che partecipano allo strumento della polizia ISF.

Scadenza: 16 gennaio 2019 ore 17:00