Il 29 e 30 maggio 2017, a Bruxelles, si terrà la conferenza JPI Urban Europe, che verterà su come realizzare transizioni urbane migliorando l’impatto della ricerca urbana e gli investimenti nell’innovazione, sviluppare soluzioni e ampliare il coinvolgimento degli stakeholder.

L’evento sarà un’occasione per approfondire come le autorità pubbliche possano agire come agenti di trasformazione e accelerare il cambiamento collaborando con i ricercatori, le imprese e gli innovatori sociali.

La conferenza si dividerà su due giorni:

Policy Day (29 Maggio):

Il primo giorno sarà incentrato sulla transizione urbana e sul perché è così difficile accelerare il processo. Utilizzando i Global Sustainable Development Goals e l’Agenda Urbana Europea come punto di partenza, si discuteranno le sfide urbane e il ruolo della ricerca e dell’innovazione nel processo di transizione di città europee. I sindaci di città europee rifletteranno sulle loro rispettive sfide attuali e saranno presentati i risultati di progetti finanziati da JPI Urban Europe. Infine verrà presentata la strategia a lungo termine di JPI Urban Europe.

Cities Day (30 Maggio):

Il secondo giorno della conferenza sarà incentrato sulle città e sarà composto da due sessioni: il seminario Stakeholder Public Administration as Transformation Agents e l’evento di brokerage Making Cities Work. La prima presenterà esempi di apprendimento da parte di alcune città europee ed inviterà i partecipanti a influenzare l’attuazione del programma di ricerca e di innovazione strategica JPI Urban Europe. La seconda tratterà di discutere le principali sfide della città europee e come risolverli. Questo offrirà anche la possibilità di influenzare l’imminente bando Joint Innovation Action Making Cities Work che supporta soluzioni innovative basate sulla ricerca nelle città e che aprirà entro la fine dell’anno.

Maggiori informazioni ed il form di registrazione sono presenti al seguente link.