Space Week 2019

schermata-2019-07-09-alle-12-05-12

La Space Week 2019 é una conferenza internazionale sul tema delle tecnologie spaziali e avrá luogo dal 9 all’11 ottobre a Roma.

Ai partecipanti verrá data la possibilità di conoscere le opportunità di finanziamento nel settore spaziale e, inoltre, ricevere informazioni utili sullo stato attuale e gli sviluppi futuri del settore spaziale.

La conferenza sará organizzata nel modo seguente:

  • Horizon 2020 Infoday: presenterà i nuovi bandi del Work Programme Space
  • Copernicus International day: workshop dedicati ai servizi e alle tecnologie spaziali
  • tavole rotonde con attori industriali del settore spaziale
  • discussione sul futuro programma di ricerca e innovazione europeo per lo spazio e la difesa
  • Brokerage event: per creare nuove partnership con attori internazionali

L’evento è rivolto a centri di ricerca, piccole e medie imprese, università, industrie, incubatori, startup, innovatori, decisori politici, investitori e tutti gli stakeholder del settore spaziale.

L’evento è organizzato da APRE e ASI – Agenzia Spaziale Italiana, con il sostegno del Forum Nazionale Copernicus, ISPRA, Lazio Innova, il progetto COSMOS 2020 e la rete Enterprise Europe Network (EEN).

Per avere maggiori informazioni e registrarsi, consultare il sito dell’evento e l’agenda.

InfoDay Nazionale bandi Societal Challenge 2

food
L’11 Luglio 2019, APRE ha organizzato a Roma una giornata di presentazione dei bandi europei relativi a Societal Challenge 2 di Horizon 2020 sul tema: Food Security, Sustainable Agriculture and Forestry, Marine, Maritime and Inland Water Research and the Bioeconomy

Durante la giornata verrà presentato il programma 2018-2020 di SC2 e le principali aree di ricerca nell’ambito della sostenibilità alimentare, della ricerca marina e marittima e dell’economia rurale. Verrá fornito inoltre una panoramica delle diverse possibilità offerte a livello europeo e nazionale per il settore della bioeconomia: H2020, Eranet, PRIMA, EIT Food.

L’evento prevede la partecipazione dei Funzionari della Commissione Europea (DG RTD e DG CONNECT) ai quali potranno essere poste domande e chiarificazioni sui bandi in questione, oltre al fondamentale contributo dei coordinatori vincenti, che condivideranno la loro esperienza con i presenti.

In chiusura sará previsto un momento di riflessione insieme ai Cluster Tecnologici Nazionali su Horizon Europe, il futuro programma di ricerca e innovazione 2021 – 27 della Commissione Europea.

È possibile consultare l’ultima bozza del Work Programme SC1 2020, la quale contiene i principali topics relativi ai 4 bandi per un finanziamento totale di quasi €500 milioni divisi su oltre 40 topics facenti riferimento a 4 bandi:

Call – Sustainable Food Security  (173 Mln €)

  • From functional ecosystems to healthy food
  • Environment and climate-smart food production and consumption
  • Building capacities
  • Targeted international cooperation

 Call – Blue Growth (52 mln€)       

Call – Rural Renaissance (88 mln €)

  • From farm to society: understanding dynamics and modernising policies
  • Organising sustainable food and non-food value chains under changing conditions
  • Taking advantage of the digital revolution
  • Boosting innovation and enhancing the human and social capital in rural areas

Call – Food and Natural Resource (208 mln€)

Per le iscrizioni e maggiori informazioni, si prega di consultare il sito APRE.

L’evento sará complementare all’InfoDay che si terrá a Bruxelles il 4 luglio 2019.

InfoDay Nazionale bandi Societal Challenge 1

salute
Per la giornata del 10 Luglio 2019, APRE ha organizzato a Roma una giornata di presentazione dei bandi europei relativi a Societal Challenge 1 di Horizon 2020.

Durante la giornata verrà presentato il programma 2018-2020 di SC1 e le principali aree di ricerca che verranno finanziate per il 2020. Verrá fornito inoltre una panoramica sulle diverse possibilità offerte dalla Commissione Europea per il settore salute, nell’ambito di altre Societal Challenges, i pilastri di H2020 o altre iniziative, quali i bandi IMI2 (Innovative Medicine Initiative), ICPerMed e EJP Rare Diseases.

L’evento prevede la partecipazione dei Funzionari della Commissione Europea (DG RTD e DG CONNECT) ai quali potranno essere poste domande e chiarificazioni sui bandi in questione.

È possibile consultare l’ultima bozza del Work Programme SC1 2020, la quale contiene i principali topics relativi ai 3 bandi:

Call 1. Better health and care, economic growth and sustainable health systems 

1.1 Personalised medicine

1.2 Innovative health and care industry

1.3 Infectious diseases and improving global health

1.4 Innovative health and care systems – Integration of care

1.5 Decoding the role of the environment, including climate change, for health and wellbeing

1.6 Supporting the digital transformation in health and care

Call 2. Digital Transformation in Health and Care

Call 3. Trusted digital solutions and cybersecurity in health and care 

3.1 Focus Area on Digitising and transforming European industry and services

3.2 Focus Area on Boosting the effectiveness of the Security Union

Per le iscrizioni e maggiori informazioni, si prega di consultare il sito APRE.

InfoDay nazionale – Societal Challenge 3

La giornata è organizzata da APRE per conto del MIUR presso la sede ENI all’EUR.
L’evento prevede la presentazione dei risultati raggiunti dalla partecipazione di enti italiani nei primi 4 anni del programma di finanziamenti europei per la ricerca e innovazione, Horizon 2020.  Saranno inoltre presentati i nuovi bandi con scadenza nel 2020, discusse le aspettative della Commissione Europea nel contesto delle sue politiche energetiche e saranno forniti dettagli tecnici e suggerimenti per la presentazione di proposte.
La giornata è dedicata sia alle realtà pubbliche che quelle private, come ad esempio centri di ricerca, università PMI e grandi industrie.
Per iscriversi, si prega di consultare il sito APRE.

Brokerage Event “Food for Change”

Il 20 settembre si terrà a Torino il brokerage event tecnologico Food for Change durante la kermesse “Terra Madre Salone del Gusto”, l’evento internazionale organizzato da Slow Food e che nell’ultima edizione ha visto la partecipazione di oltre un milione di visitatori e 900 espositori provenienti da 100 Paesi.

Il focus 2018 sarà sui seguenti temi:

  • Eco packaging
  • Sustainable productions
  • Bioeconomy
  • Health: biocontrol, organic processes, hygiene, functional food
  • Digital value chains
  • Vertical farming
  • Smart food logistic
  • Food Design

L’evento è gratuito ed è aperto ad aziende, università, istituti di ricerca e sviluppo che cercano o offrono nuove tecnologie nel settore agroalimentare e/o partner per progetti UE.

Per maggiori informazioni, effettuare le iscrizioni e consultare l’agenda, si prega di consultare il seguente link.

 

[Fonte: First Aster, 2018]

NanoInnovation 2018

Dall’11 al 14 settembre 2018, si terrà a Roma la conferenza dedicata alle nanotecnologie NanoInnovation 2018. L’evento offrirà ai partecipanti la possibilità di presentare i propri prodotti e di individuare partner con cui collaborare all’interno di progetti di ricerca e/o commerciali. Le giornate informative saranno composte da tre momenti interattivi:

  1. Networking Event (12-13 settembre): si tratta di incontri face-to-face della durata di 20 minuti. L’obiettivo sarà di condividere le proprie idee e progetti per costruire nuove opportunità di collaborazione e business ad ogni livello. Questo momento interattivo è dedicato principalmente a grandi industrie, PMI, università, centri di ricerca ed enti pubblici attivi in Europa e nel mondo nel campo delle nanotecnologie.
  2. Innovation and Market Uptake Elevator Pitch (12 settembre): l’obiettivo sarà quello di catturare l’attenzione di nuovi partner commerciali tramite la presentazione dei propri prodotti innovativi o i risultati delle proprie ricerche. Inoltre, si potrà vincere un premio per il pitch: si avranno 5 minuti a disposizione per convincere il pubblico presente nel Renaissance Cloister Room, il centro della conferenza e il luogo più affollato di NanoInnovation 2018, e il premio consiste nel vedere il proprio pitch pubblicato su AIP Conference Proceedings 2018. Per candidarsi come speaker, si prega di compilare il form online entro il 4 settembre.
  3. H2020 Flash Presentation (13 settembre): questo momento interattivo riguarderà la call NMBP di Horizon 2020 per il 2019, con scadenza il prossimo 22 gennaio e che finanzierà ricercatori e imprese per oltre 540 milioni di euro. Dura lo svolgersi dell’evento, sarà possibile ricercare partner per presentare domande di finanziamento per la propria idea progettuale o aderire a nuovi consorzi. Dopo la presentazione del bando da parte del National Contact Point, gli speaker selezionati presenteranno brevemente la loro expertise e l’idea progettuale. Per partecipare, è necessario candidarsi compilando l’apposito modulo entro il 4 settembre.

Per maggiori informazioni, effettuare le iscrizioni e consultare l’agenda, si prega di consultare il seguente link.

 

[Fonte: APRE, 2018]

Info Day Programma LIFE

Il giorno 8 maggio 2018, si terrà a Roma l’Info Day nazionale del programma LIFE. L’evento è organizzato dal Punto di Contatto Nazionale LIFE del Ministero dell’Ambiente in collaborazione con l’Università La Sapienza.

Nel corso della giornata interverranno esperti dell’EASME e del Team esterno di Monitoraggio (Neemo EEIG). Il programma prevede l’approfondimento della nuova procedura di presentazione dei progetti in due fasi prevista per il Sottoprogramma Ambiente, oltre ad introdurre tutte le novità del Programma di lavoro pluriennale 2018-2020 che è stato oggetto di importanti aggiornamenti.

L’evento è gratuito previa registrazione obbligatoria tramite l’invio a lifeplus@minambiente.it della scheda debitamente compilata. Le registrazioni si chiuderanno il 4 maggio 2018 alle ore 12.00..

Per maggiori informazioni ed effettuare le iscrizioni, si prega di consultare il seguente link.

Info Day bandi PRIMA

Il prossimo 2 marzo 2018 presso il MIUR, si terrà l’info day nazionale dedicato al programma PRIMA – Partnership per la Ricerca e l’Innovazione nell’Area Mediterranea.

L’iniziativa PRIMA fa riferimento ad una serie di bandi di ricerca e innovazione lanciati lo scorso 6 febbraio e relativi alle tematiche di Management of waterFarming systems ed Agri-food value chain. L’azione congiunta nel settore idrico e agro-alimentare fa riferimento a molti paesi del Mediterraneo, coinvolgendo sia paesi UE (Cipro, Croazia, Francia, Germania, Grecia, Italia, Lussemburgo, Malta, Portogallo, Slovenia, Spagna) che extra-UE (Algeria, Egitto, Giordania, Israele, Libano, Marocco, Tunisia e Turchia).

L’obiettivo dell’Evento è la presentazione delle regole di partecipazione ai bandi 2018, strutturati nelle due distinte sezioni del Programma, SECTION 1 e SECTION 2, per un budget complessivo di circa 45 milioni di euro.

Per maggiori informazioni ed effettuare le iscrizioni, si prega di andare sul sito del MIUR al seguente link.

ICity Lab: verso una città sostenibile

Dal 24 al 25 ottobre 2017 si terrà a Milano l’edizione 2017 di ICity Lab: verso una città sostenibile. Enti locali, amministrazioni, aziende innovative, attori territoriali e cittadini avranno l’occasione di confrontarsi sul tema della smart city.

L’edizione di quest’anno sarà incentrata sui seguenti 5 macro temi:

Digital social innovation

Con il “Piano Triennale per l’Informatica nella Pubblica amministrazione 2017 – 2019”, le amministrazioni hanno l’obbligo di incorporare nel proprio programma politico la trasformazione digitale. È una rivoluzione che riguarda anche le modalità secondo cui i territori gestiscono spazi pubblici e beni comuni, attenendosi alle regole della trasparenza della PA e della condivisione.


Utilities e Servizi Pubblici Locali

È in corso un rinnovamento nel modo di governare le città, secondo un modello di co-gestione multilivello tra amministrazioni e aziende erogatrici di servizi pubblici. Entriamo nel vivo del co-design dei servizi locali, quali rifiuti urbani, servizio idrico integrato, distribuzione di energia elettrica e trasporto pubblico locale.


Manifattura 4.0

Il Piano Industria 4.0 prevede una serie di misure a sostegno degli investimenti per l’innovazione e la competitività delle imprese a livello nazionale e locale, senza vincoli settoriali. La città di Milano, che come già annunciato accoglierà la sesta edizione di ICity Lab, si è fatta capofila del processo di trasformazione digitale del settore manifatturiero, in linea con quanto previsto dal Piano per l’iperammortamento al 250% e il superammortamento per l’acquisto di tecnologie 4.0.


Partecipazione. Partecipazione

Con le disposizioni dell’art. 22 del Nuovo Codice Appalti, la partecipazione civica è non solo un dovere dei cittadini, ma anche un diritto. L’obiettivo è affrontare la sfida della co-progettazione di grandi opere pubbliche con impatto sul vivere quotidiano, sulla base della partecipazione attiva dei cittadini e della soddisfazione dei bisogni sociali emergenti.
Rigenerazione urbana

Il tema della riqualificazione dei territori urbani è un tema tornato in auge, sul quale Il Governo ha posto interesse con il “Programma straordinario di intervento per la riqualificazione urbana e la sicurezza delle periferie delle città metropolitane e dei comuni capoluogo di provincia” e sul quale intendiamo lavorare, convinti che i “filamenti urbani” (per usare l’espressione del demografo Hervé Le Bras), le cosiddette aree funzionali, impongano un ridisegno dei servizi pubblici.

Per maggiori informazioni ed effettuare le iscrizioni, si prega di fare riferimento al seguente link.

Fonte: http://first.aster.it/_aster_/viewNews?ID=39068

Interreg Europe: Competitività delle PMI

L’evento organizzato da Interreg Europe, nell’ambito della Policy Learning Platform, si terrà il 19 e 20 Ottobre a Milano e sarà dedicato a ricerca e sviluppo e competitività delle PMI.

In particolare, sarà un’occasione per incontrare altri partner che lavorano nell’ambito di ricerca e innovazione e competitività delle PMI, per condividere buone pratiche e per testare i servizi della Piattaforma.

Il 19 ottobre si caratterizzerà per un focus particolare su “ricerca e innovazione”, mentre il 20 sarà dedicato a “competitività delle PMI”.

L’evento è dedicato ai partner dei progetti di Interreg Europe, ai rappresentanti delle Autorità di Gestione dei Fondi strutturali e a tutti gli attori politici interessati ai temi trattati.

Per maggiori informazioni ed effettuare le iscrizioni, si prega di fare riferimento al seguente link.

Fonte: http://first.aster.it/_aster_/viewNews?ID=39246

 

1 2 3 5