Settimana Europea delle Regioni e delle Città

jorgen-hendriksen-cp3vecrmpx0-unsplash

Dal 5 al 22 ottobre 2020 si svolgerà la Settimana Europea delle Regioni e delle Città, l’evento più importante a livello europeo dedicato alla politica regionale.

La Settimana europea delle regioni e delle città è un evento annuale durante il quale le città e le regioni mostrano la loro capacità di creare crescita e occupazione, attuare la politica di coesione dell’Unione europea e dimostrare l’importanza del livello locale e regionale per una buona governance europea.

La 18° edizione costituirà una piattaforma di comunicazione e networking per i rappresentanti di regioni e città di tutta Europa, funzionari ed esperti di governance e politica di coesione, accademici, imprenditori, istituti finanziari, membri del Comitato europeo delle Regioni, del Parlamento europeo e politici nazionali, regionali e locali, cittadini e giornalisti.

L’obiettivo sará quello di promuovere l’impegno delle istituzioni regionali e locali nell’implementazione della politica di coesione europea, discutere soluzioni alle sfide comuni per regioni e città dell’UE, offrire un luogo di condivisione per lo sviluppo delle capacità e lo scambio di esperienze nel campo della politica regionale.

Quest’anno l’evento avrà una durata di 3 settimane e affronterà i seguenti temi:

  • coesione e cooperazione
  • responsabilizzazione dei cittadini
  • Europa verde

Sono previste circa 500 sessioni di cui la maggior parte si svolgerà online oppure in modalità ibrida, ovvero con una limitata partecipazione in presenza abbinata alla possibilità di seguire in streaming.

Per maggiori informazioni, si prega di consultare la pagina dell’evento.

 

Fonte: First