Avviso dell’Agenzia per la cybersicurezza per interventi di potenziamento della resilienza cyber (Missione 1, Componente 1, Investimento 1.5)

Avviso dell’Agenzia per la cybersicurezza per interventi di potenziamento della resilienza cyber (Missione 1, Componente 1, Investimento 1.5)

Pirateria Informatica - Europa Innovazione

Il presente avviso sostiene la candidatura di proposte di interventi di potenziamento della resilienza cyber delle Regioni, dei Comuni capoluogo facenti parte di Città metropolitane, delle Province autonome a valere sul PIANO NAZIONALE DI RIPRESA E RESILIENZA, Missione 1 – Componente 1 – Investimento 1.5 “Cybersecurity” M1C1I1.5.

Le proposte progettuali dovranno riguardare la realizzazione di interventi di potenziamento della resilienza cyber delle Regioni, dei Comuni capoluogo facenti parte di Città metropolitane, delle Province autonome.

Sono ammessi alla partecipazione al presente Avviso e all’erogazione del contributo in oggetto:

  • Regioni
  • Comuni capoluogo facenti parte di Città metropolitane, ex legge 7 aprile 2014, n.56
  • Comuni capoluogo delle Città metropolitane istituite nelle Regioni a statuto speciale
  • Province autonome

L’importo massimo ammissibile a finanziamento è pari a € 1.000.000,00 per progetto e comunque € 2.000.000,00 per Soggetto proponente, i progetti e quindi i relativi interventi ammessi a finanziamento dovranno concludersi entro 24 mesi dalla data di sottoscrizione dell’Atto d’obbligo, e comunque non oltre la data del 30 novembre 2024.

Potrà essere erogato un contributo in misura pari al 100% delle spese ritenute ammissibili. I Soggetti interessati dovranno inviare le proprie proposte progettuali entro le ore 18:00 del 30/09/2022 tramite l’invio di Posta Elettronica Certificata (PEC) all’indirizzo dedicato pnrr@pec.acn.gov.it.

Scadenza: 30 settembre 2022