2018 BLUE ECONOMY CALL 1217

2018 BLUE ECONOMY CALL 1217

jellyfish-698521_640

Si apriranno il 23 ottobre le call per il bando Blue Economy 2018. La presente call mira ad accelerare lo sviluppo e l’attuazione della politica marittima dell’UE e lo spiegamento sostenibile della blue economy in tutta Europa. Questo obiettivo generale è ulteriormente suddiviso in 3 argomenti, che fanno parte della call:

  • EMFF-01-2018: Blue Labs: Questa azione mira a promuovere “laboratori” innovativi (Blue Labs) per pilotare nuove soluzioni economicamente valide che affrontino sfide e opportunità marittime e marine selezionate. L’obiettivo di questa azione è sostenere giovani scienziati supportati da ricercatori esperti, industria e stakeholders locali, per collaborare e sviluppare tecnologie, prodotti e servizi innovativi a sostegno di una blue economy sostenibile, preservando le risorse marine e gli ecosistemi.
  • EMFF-02-2018: Blue Careers: Questo argomento promuove approcci innovativi per rafforzare la cooperazione tra industria e istruzione al fine di colmare il divario tra offerta e domanda di competenze.

La scelta del settore e dell’azione da parte del candidato deve basarsi su un’analisi delle esigenze del mercato del lavoro e del settore, anche a livello transfrontaliero. Al fine di garantire che le attività sostenute tengano debitamente conto delle esigenze chiaramente identificate, i progetti dovrebbero riunire le parti interessate sia degli operatori del settore, sia dell’istruzione e della formazione (sia a livello superiore che a livello professionale).

Inoltre, i progetti dovrebbero migliorare la visibilità e l’attrattiva delle diverse opportunità di carriera nella blue economy, in particolare per i giovani.

  • EMFF-03-2018: Blue Economy: questo argomento mira a sostenere progetti dimostrativi basati su tecnologie innovative test / implementazione / ridimensionamento di nuove applicazioni o soluzioni industriali o di servizio per la blue economy.

Tale supporto è importante per:

  • Aiutare le tecnologie innovative e / oi servizi marittimi a migliorare la loro preparazione al mercato e ad avanzare verso l’ingresso sul mercato, consentendo agli operatori economici, in particolare alle PMI, di applicare nuove idee e risultati di ricerca in beni e servizi commerciabili;
  • Facilitare il potenziamento dei modelli di business e dei concetti di servizio;
  • De-risk l’implementazione di questi progetti dimostrativi e fornire la necessaria credibilità per questi progetti per consentire loro di accedere ad altri finanziamenti per lo sviluppo delle loro attività.

Scadenza: 31 gennaio 2019