Supporto per lo sviluppo di Video Games europei 2019 -EACEA/24/2018

Supporto per lo sviluppo di Video Games europei 2019 -EACEA/24/2018

videogiochi

La presente call ha lo scopo di aumentare la capacità dei produttori di videogiochi europei di sviluppare progetti con contenuti altamente innovativi e gameplay di qualità, che avranno il potenziale per circolare in tutta Europa e oltre.

Offre supporto alle società europee di produzione di videogiochi con comprovata esperienza e interessate a sviluppare un videogioco di narrazione, indipendentemente dalla piattaforma o dal metodo di distribuzione previsto, che   presenta:

  • alto livello di originalità, valore innovativo e creativo, diversità culturale e maggiore identità culturale e patrimonio dell’Europa rispetto alle opere tradizionali esistenti
  • alto livello di ambizione commerciale e ampio potenziale transfrontaliero in grado di raggiungere i mercati europei e internazionali

In tutti i casi il gioco deve essere destinato allo sfruttamento commerciale.

Il supporto allo sviluppo è aperto alle società europee di produzione di videogiochi che

  • sono stati legalmente costituiti per almeno 12 mesi
  • in grado di dimostrare comprovata esperienza.

Le persone fisiche non possono richiedere una sovvenzione.

Scadenza: 27/02/2019

Sostegno allo sviluppo di videogiochi europei

Europa Creativa: uscito bando per sostenere lo sviluppo di videogiochi europei

videogiochi

Il sottoprogramma MEDIA di Europa Creativa sostiene lo sviluppo di opere audiovisive europee, in particolare film e opere televisive quali fiction, documentari, film per bambini e di animazione, nonché opere interattive tra cui videogiochi e contenuti multimediali, caratterizzate da maggiori potenzialità di circolazione transfrontaliera.

Il presente invito a presentare proposte si rivolge alle società europee di produzione di videogiochi legalmente costituite da almeno 12 mesi alla data di presentazione della proposta e in grado di dimostrare un recente successo.

Sono ammissibili soltanto le attività relative alla fase di sviluppo per videogiochi narrativi, indipendentemente dalla piattaforma o dal metodo di distribuzione previsto. In tutti i casi, il videogioco deve essere destinato all’uso commerciale.

Scadenza: 08/03/2018