Italia-USA: nuovo bando per progetti congiunti di ricerca

Italia-USA: nuovo bando per progetti congiunti di ricerca

connect-20333_1280

Nell’ambito del Programma di Cooperazione Scientifica e Tecnologica tra Italia e gli Stati Uniti d’America per il periodo 2019-2021, il Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione internazionale (MAECI) ha pubblicato il nuovo bando per la raccolta di progetti congiunti di ricerca di Grande Rilevanza tra Italia e Stati Uniti.

Il bando punta sostenere progetti di grande rilevanza nei seguenti ambiti:

  • salute e scienze della vita (in particolare: medicina di precisione in oncologia e biotecnologie; tecnologie innovative per la salute e per l’invecchiamento, inclusa robotica)
  • fisica e astrofisica
  • resilienza ai disastri naturali
  • ICT (limitatamente ai materiali avanzati e al manufacturing, smart cities, cyber security e quantum communications)

Il bando prevede un co-finanziamento annuale da parte del Governo italiano esclusivamente per progetti di grande rilevanza per i due Paesi. Per gli interessati, la scadenza per presentare le proposte progettuali è fissata al 22 maggio 2018.

Progetti strategici in ambito “Scienze della vita” e “Green economy”

Regione Lazio: Progetti strategici in ambito “Scienze della vita” e “Green economy”

medic-563425_1280

Dodici milioni di euro per finanziare Progetti di Ricerca Industriale e Sviluppo Sperimentale in materia di “scienze della vita” e “green economy”: è questo l’obiettivo dell’Avviso Pubblico “Progetti Strategici”, che intende sostenere il consolidamento dei collegamenti tra i dipartimenti universitari e i centri di ricerca, pubblici e privati.

In particolare la dotazione dell’avviso – a valere sull’azione 1.1.4 del POR FESR Lazio 2014-2020 – è ripartita in due quote di uguale importo, pari a 6 milioni di euro, per ciascuna delle Aree di Specializzazione (AdS) “scienze della vita” e “green economy”.

Le risorse saranno concesse per realizzare progetti di ricerca che attuino un’effettiva collaborazione tra Organismi di Ricerca e Imprese, tra cui obbligatoriamente le PMI, con l’obiettivo di favorire la generazione e la condivisione di conoscenza, lo sviluppo di soluzioni tecnologiche e di applicazioni innovative, anche attraverso la promozione di aggregazioni in grado di valorizzare e mettere a sistema le eccellenze regionali di livello internazionale.

La sovvenzione è sotto forma di contributo a fondo perduto, per una quota massima dell’80%, ed è concessa ed erogata in percentuale alle spese ammissibili effettivamente sostenute e correttamente rendicontate.

La presentazione delle richieste avviene con la procedura “a graduatoria” che prevede la concessione dei contributi ai progetti idonei in ordine decrescente di punteggio, fino a esaurimento della dotazione. Le richieste devono essere presentate attraverso il portale GeCoWEB, dalle ore 12:00 del 14 settembre 2017 alle ore 18:00 del 16 ottobre 2017.

Meet in Italy for Life Sciences 2017

Meet in Italy for Life Sciences 2017 si terrà a Torino dal 11 al 13 Ottobre 2017. Il brokerage event sarà un’ottimo strumento per trovare partner internazionali per il trasferimento di tecnologia, la cooperazione commerciale e la ricerca collaborativa e si rivolge in particolare al mondo dell’industria, al mondo della ricerca, alle start up, ad investitori e venture capitalists nell’ambito delle Scienze della Vita. I settori a cui è principalmente rivolto l’evento sono i seguenti:

  • farmaceutica e nutraceutica
  • medicina, salute e benessere
  • dispositivi medici e apparecchiature medicali
  • biotecnologie, micro e nanotecnologie
  • ICT per la salute
  • servizi e altre attività correlati

Nella giornata conclusiva del 13 ottobre si terrà la conferenza internazionale dove realtà scientifiche, aziendali e istituzionali del settore saranno messe a confronto.

Per maggiori informazioni ed effettuare le iscrizioni, si prega di fare riferimento al seguente link.