AttrACT – Accordi per l’attrattività

AttrACT – Accordi per l’attrattività


L’iniziativa mira a valorizzare l’offerta territoriale e a promuovere, in Italia e all’estero, opportunità di localizzazione e investimento in Lombardia mediante il sostegno ai Comuni che si impegneranno a introdurre azioni volte alla semplificazione, alla riduzione dei costi a carico delle imprese, al supporto all’insediamento di attività economiche e alla definizione di tempi certi anche attraverso la creazione di percorsi di aggregazione dei principali stakeholder del territorio.
Possono partecipare alla presente manifestazione di interesse i Comuni della Lombardia che presentino una domanda di candidatura contenente:
– una o più opportunità insediative disponibili all’interno del territorio comunale individuando le aree maggiormente attrattive a livello locale e selezionandole tra quelle con superfici pari ad almeno 10.000 mq per aree edificabili o con una superficie lorda di pavimento pari ad almeno 1.000 mq per edifici già esistenti da adibire ad attività produttive, direzionali, turistico-ricettive, logistiche e trasporti;
– una proposta con l’elenco degli interventi di semplificazione, agevolazione e promozione che il Comune si impegna a mettere in atto.
I contributi, a fondo perduto, saranno erogati nella misura dell’80% delle spese effettivamente sostenute per la realizzazione dei singoli interventi ammessi a finanziamento, fino all’ammontare massimo di euro 100.000,00 per Comune.
Sono ammessi al cofinanziamento regionale gli interventi sostenuti dalle amministrazioni locali ai fini del:
– potenziamento della conoscenza dei principali asset locali (accessibilità, servizi, capitale umano) e valorizzazione dei fattori di attrazione;
– miglioramento delle dotazioni infrastrutturali pertinenti all’area e agli edifici oggetto delle proposte insediative;
– creazione di strutture e servizi per la valorizzazione della vocazione imprenditoriale del territorio;
– rafforzamento della capacità istituzionale ed amministrativa dei sistemi locali di rispondere in termini di efficienza e tempestività alle esigenze imprenditoriali;
– miglioramento dell’integrazione anche a livello infrastrutturale dei sistemi informativi per la gestione e la tracciabilità dei processi e delle attività amministrative;
– promozione delle opportunità localizzative anche attraverso servizi di assistenza qualificata agli operatori economici e attività di marketing.
Scadenza: 05/06/2017

Manifestazione di interesse PMI Lombardia – NEPTUNE

Invito a manifestare interesse per PMI ed aspiranti imprenditori della Lombardia nell’ambito del progetto NEPTUNE


Il presente invito a manifestazione di interesse è lanciato e sostenuto dal Consorzio Neptune e cofinanziato dal programma Horizon 2020 dell’UE. Si rivolge a piccole e medie imprese, membri di uno dei cluster di Neptune o stabilite in uno delle regioni beneficiarie di Neptune e agli aspiranti imprenditori che intendono stabilire la loro PMI in una di tali regioni. Per l’Italia, la Lombardia.
Il bando si propone di creare nuove value chain inter-settoriali/cluster/border e riconfigurare quelle esistenti in Europa nel settore Blue Growth attraverso un approccio dimostrativo su larga scala.
L’invito prevede 3 tipi di misure di sostegno all’innovazione:
1. voucher rivolti alle PMI e 2. voucher indirizzati a aspiranti imprenditori
• Voucher #1 Idea/Project Maturation (up to €1,000)
• Voucher #2 Intellectual Property (up to €5,000)
• Voucher #3 Non-technical Barriers (up to €10,000)
• Voucher #4 Technology Development/Transfer (up to €20,000)
• Voucher #5 Scalability and Internationalisation (up to €20,000)
• Voucher #6 Incubation and Prototyping (up to €60,000)
• Voucher #7 Large-scale demonstrators (only for (1) Vouchers addressed to SMEs up to €60,000)
3.servizi di coaching e mentoring rivolto ad entrambi
• Service #1 Incubation
• Service #2 Business Model
• Service #3 Funding Opportunities
• Service #4 Technological Support
• Service #5 Intellectual Property Rights
• Service #6 Internationalisation
• Service #7 Branding
Le PMI interessate e gli aspiranti-imprenditori possono fare domanda per uno o più voucher in base alle esigenze e richiedere fino a un importo di 60.000 € in totale.
Temi
Neptune’s Blu Growth Accelerator si concentrerà sui seguenti obiettivi/temi della Blue Economy con un approccio inter-settoriale (acqua, marittimo, aerospaziale, ICT, microelettronica, agroalimentare, logistica, industrie creative, energia e mobilità):
• gestione delle acque in ambienti rurali
• gestione delle acque in ambito urbano
• logistica dei porti
• trasporti fluviali e marittimi
• ambiente
• energie rinnovabili marine
Seconda scadenza: 15/09/2017

Mobility Conference Exhibition

Si terrà a Milano il 7 e l’8 marzo l’edizione 2016 della Mobility Conference Exhibition.

Diverse startup, imprese eccellenti, e importanti istituzioni si danno appuntamento a Milano per fare il punto sul settore e prevederne gli scenari.

Nella due giorni dedicata alla mobilità sostenibile e innovativa si discuterà di startup innovative e di possibili sviluppi e scenari nella sfera della mobilità, con un focus su ambiente, energia e sviluppo sostenibile.

Il primo giorno sarà dedicato all’argomento “MCE Meeting: La mobilità del futuro. La macroregione alpina come luogo di innovazione e sviluppo” mentre il giorno seguente si terrà la conferenza “MCE 4X4 Future storming. L’evoluzione della mobilità: idee in movimento“.

 

Per chi fosse interessato e desideri maggiori informazioni, si consiglia di  fare riferimento al seguente link: http://www.mobilityconference.it/index.htm

The next generation of Aircraft Fuel Systems: a Step Ahead

Il 3 febbraio 2016, a Bristol, il FP7 Project SAFUEL (The safer fuel system) organizzerà il suo secondo forum pubblico per condividere e discutere i risultati del progetto e le realizzazioni nel campo di soluzioni innovative per i sistemi carburante degli aeromobili.
L’evento si svolgerà presso lo zoo di Bristol. I relatori apparterranno sia al mondo dell’industria sia a quello accademico. Durante l’evento verranno presentati i risultati della ricerca effettuata dai partner SAFUEL nel corso degli ultimi tre anni e mezzo.

Le iscrizioni sono aperte fino al 15 gennaio.

Link evento: http://www.safuel-fp7.eu/page/fuel-system-forum

Shift2Rail for non-JU members – Information Day

Si terrà a Bruxelles un infoday dedicato alle call Shift2Rail. L’evento è indirizzato ai non-JU members, ovvero tutti i partners che non fanno parte della Rail Joint Undertaking.
La giornata è gratuita e si terrà a Bruxelles presso il Charlemagne Building, Rue de la Loi 170.

Link evento: http://www.shift2rail.org/info-day-for-calls-for-proposals-to-non-ju-member-diary-date-2/

6th European Transport Research Conference

Transport Research Arena (TRA) è il più importante evento dedicato alla ricerca sui trasporti in tutta Europa. Viene organizzato ogni due anni e raccoglie: ricercatori, operatori ed esperti del settore, industrie e politici.
Quest’anno la conferenza si terrà a Varsavia dal 18 al 21 Aprile 2016. #TRA2016 contribuirà all’innovazione della mobilità sostenibile in Europa, portando insieme tutte le parti interessate del sistema trasporti europeo.
Il tema principale di #TRA2016 è: MOVING FORWARD – Innovative Solutions for Tomorrow’s Mobility.

Ecco il link alla pagina dell’evento: http://www.traconference.eu/