Robotica per l’ispezione e la manutenzione: al via la seconda Open Call del progetto RIMA

Robotica per l’ispezione e la manutenzione: al via la seconda Open Call del progetto RIMA

hand-697264_1280

Al via la seconda Open Call del progetto RIMA – Robotics for Inspection & Maintenance.

RIMA è un progetto quadriennale che mira a stabilire una rete di 13 Digital Innovation Hubs (DIH) sulla robotica che condividano le migliori pratiche e forniscano servizi per facilitare l’adozione delle tecnologie I&M – Inspections and Mantainance. L’iniziativa, attraverso due open call, mette a disposizione 8.1 milioni di euro per PMI e grandi aziende per esperimenti tecnologici.

Nel dettaglio, con il secondo bando RIMA sosterrà lo sviluppo e l’implementazione di applicazioni robotiche nel campo dell’ispezione e manutenzione delle infrastrutture, finanziando Esperimenti di Innovazione Robotica (RIE).

Un Esperimento di Innovazione Robotica consiste nello sviluppare, testare, convalidare la fattibilità tecnica ed economica di un modello rappresentativo basato sulla robotica o di un prototipo di sistema da applicare in un ambiente operativo “Target-Use Domain”. Ogni esperimento può ricevere fino a 150.000 euro di finanziamenti europei.

Le imprese che si candidano dovranno lavorare in uno dei seguenti settori: water, energy, oil&gas, nuclear, transport routes, transport, cargo & mobility.

Il termine ultimo per la presentazione delle candidature è il 17 marzo 2021.

European Robotics Week 2020

capture

Sotto il tema «Robotics for Humanity», l’evento centrale della European Robotics Week 2020 si concentrerà sugli effetti positivi della robotica e della tecnologia sulla vita quotidiana, l’economia e la salute, tenendo conto in particolare delle sfide derivanti dalla pandemia globale COVID-19 e dal potenziale tecnologico per affrontarli.

In linea con molte altre risposte alle sfide attuali, l’evento centrale ERW2020 sarà consegnato interamente in digitale, il che significa che un gran numero di persone sia all’interno che all’esterno della BiH, compresi i bambini, saranno in grado di interagire con la fiera online, i workshop, i webinar e le conferenze di ERW2020 e concorsi.

L’evento segnerà il decimo anniversario della Settimana europea della robotica e coinciderà con la Notte europea dei ricercatori celebrata il 27 novembre.

L’evento si terrá a Sarajevo, in Bosnia ed Erzegovina, ma dará la possibilitá di partecipare online a tutti gli iscritti.

Per maggiori informazioni, si prega di consultare la pagina web dell’evento.

agROBOfood: aperta la call per Esperimenti di Innovazione

agROBOfood: aperta la call per Esperimenti di Innovazione

agriculture

agroBOfood, progetto finanziato da Horizon 2020, si basa sulla sua “rete ed ecosistema esistenti e utilizza il meccanismo di Open Calls per fornire supporto finanziario a terzi, al fine di accelerare l’espansione della rete, guidata dalla comunità della robotica e dal settore agroalimentare europeo. Sono previsti due tipi di open call: due per esperimenti di innovazione e uno per sfide industriali.

Tematiche per esperimenti di innovazione:

  • Robotica agricola per produzione agricola: soluzioni robotiche e aree di applicazione
  • Robotica della catena di approvvigionamento alimentare
  • Robotica del bestiame

 Criteri di ammissibilità:

  • I candidati devono essere PMI
  • I candidati devono presentare domanda come consorzi di 2-5 partner
  • La PMI coordinatrice deve disporre di un numero di partita IVA valido
  • I consorzi devono essere composti da un utente finale e un fornitore di tecnologia
  • La soluzione fornita deve essere basata su tecnologie robotiche
  • La soluzione fornita deve risolvere un problema del settore agroalimentare
  • Il consorzio deve avere contatti con il DIH regionale.

 Schema di finanziamento:

Budget totale: 2.65 milioni di euro

Importo totale per progetto: 300k-500k

Budget per partner: 50k-300k

Numero di partners: 2-5 partners

Numero di progetti che saranno approvati: circa 6

 Scadenza: 01/09/2020

Lanciata la seconda edizione del Global Start Up Program, il percorso integrato di sviluppo all’estero per startup innovative

Lanciata la seconda edizione del Global Start Up Program, il percorso integrato di sviluppo all’estero per startup innovative

startup-1018514_1280

Aperte le candidature per la seconda edizione del Global Start Up Program, un percorso di accelerazione all’estero riservato ad un massimo di 150 startup innovative italiane che lavorano per lo sviluppo d’innovazioni di prodotti o di servizi e che intendano rafforzare le proprie capacità tecniche, organizzative e finanziarie per affrontare nuovi mercati.

Il Global Start Up Program offre ai partecipanti la possibilità di usufruire di un percorso di sviluppo attraverso il coinvolgimento di acceleratori internazionali, selezionati dall’Agenzia ICE, che ospiteranno le startup selezionate per un periodo della durata di circa 8 settimane. Le startup saranno coinvolte in attività di mentoring, eventi di networking e incontri con investitori.

I paesi di destinazione sono: Argentina, Cina, Emirati Arabi Uniti, Francia, Germania, Giappone, India, Israele, Regno Unito, Stati Uniti d’America.

Le attività delle startup candidate dovranno essere incluse nei seguenti settori:

  • ICT
  • Robotica e Industria 4.0;
  • Aerospazio;
  • Automotive con particolare riferimento alla future mobility (veicoli elettrici e connessi e relativi servizi);
  • Life Sciences
  • Smart agriculture e foodtech;
  • Circular Economy
  • Smart cities e domotica

Per gli interessati le candidature dovranno essere presentate entro il 22 giugno 2020.

European Robotics Forum 2020

capture

Lo European Robotics Forum 2020 (ERF2020) è il punto d’incontro di oltre un migliaio tra funzionari pubblici, ingegneri, ricercatori e un numero crescente di imprenditori e investitori, nonché utenti e responsabili politici nel campo della robotica da tutta Europa e oltre.

Durante l’undicesima edizione dell’European Robotics Forum, che si terrá dal 3 al 5 marzo 2020 a Malaga, ci sarà una grande mostra con aziende di robotica, università e organizzazioni di ricerca che esporranno i loro robot e le loro ricerche. Sono previsti oltre 50 seminari, che offriranno ai partecipanti la possibilità di sperimentare e conoscere i piú recenti sviluppi nella ricerca e innovazione in Europa e verranno offerte anche sessioni per scoprire i finanziamenti per R&I applicati al campo dell’intelligenza artificiale e della robotica.

Tra i seminari organizzati dalla Commissione europea, saranno presentati:

Le idee progettuali per i nuovi bandi di Horizon 2020 ICT-09-2019-2020 e ICT-10-2019-2020
Le storie di successo, ovvero i progetti già in corso o appena conclusi che hanno avuto un particolare successo.

Si svolgerá inoltre l’ERF Entrepreneurship Award 2020, un seminario sull’imprenditorialità nonchè un evento molto apprezzato che si svolge durante la conferenza ERF2020. L’evento offrirá la possibilitá alle piccole imprese innovative di presentare le loro idee per la prossima grande novità nella robotica a un gruppo di esperti in investimenti tecnologici.

Oltre alla possibilità di vincere un premio in denaro, i partecipanti hanno la possibilità di acquisire preziose competenze su come presentare un’idea di investimento insieme al potenziale di ottenere interesse per la propria società dalla comunità di investimento.

L’obiettivo del seminario è incoraggiare una più ampia accettazione dell’imprenditorialità nei ricercatori di robotica fornendo coaching imprenditoriale a diversi team che hanno idee per lo sviluppo di prodotti o servizi di robotica.

Per avere maggiori informazioni, si prega di fare riferimento alla pagina dell’evento.

Info Day su bandi IA e robotica

Horizon2020 logo

Il 26 novembre si terrá a Bruxelles un info day e brokerage event sull’intelligenza artificiale e la robotica dedicato agli stakeholders provenienti dal mondo della ricerca e dell’industria. I rappresentanti della Commissione Europea e euRobotics forniranno tutte le informazioni necessarie per partecipare ai prossimi bandi sulla robotica e l’intelligenza artificiale.

Durante la giornata i rappresentanti della CE presenteranno i dettagli dei bandi, euRobotics fornirà ulteriori informazioni, tra cui presentazioni sugli attuali poli dell’innovazione digitale, e i proponenti avranno la possibilità di presentare le idee o le competenze del progetto al pubblico, offrendo loro un’eccellente opportunità di networking per integrare il loro consorzio o per far parte di un consorzio.

 

L’evento presenterá i seguenti bandi con apertura il 19 novembre 2019 e scadenza il 22 aprile 2020:

  1. Research and Innovation Actions (RIA) – Robotics Core Technology
  2. Innovation Actions (IA) – Robotics for agri-food, and agile production
  3. Coordination and Support Action (CSA) – Robotics

Per saperne di piú ed iscriversi all’evento, consultare la pagina web dell’evento.