Finanziamenti agevolati autoriparazione – Fondo Unico Artigianato

Finanziamenti agevolati autoriparazione – Fondo Unico Artigianato

 

Il bando intende fornire un sostegno agli investimenti per lo sviluppo delle imprese e per l’ammodernamento e innovazione dei processi produttivi nel comparto dell’autoriparazione. Si rivolge in particolare alle imprese artigiane per supportarle nel miglioramento tecnologico del comparto dell’autoriparazione, finalizzato all’uso e manutenzione dei trasporti sostenibili, attraverso l’acquisizione di nuove attrezzature e competenze per intervenire sulle nuove motorizzazioni (elettrico, ibrido, idrogeno) e su mezzi di trasporto interconnessi.

Possono partecipare micro, piccole e medie imprese artigiane piemontesi attive nel comparto dell’autoriparazione.

Scadenza: 31 dicembre 2023, ore 23.59.

Motor Valley Accelerator: al via le selezioni delle startup

Motor Valley Accelerator: al via le selezioni delle startup

startup-1018514_1280

Aperta la selezione del programma Motor Valley Accelerator (MVA) che investe nelle startup attive nei settori della mobilità e dell’automotive.

Il programma di accelerazione ha sede a Modena e ha l’obiettivo di valorizzare le migliori esperienze, diffondere know-how nazionale e internazionale e favorire lo scambio di buone pratiche fra tutti gli attori coinvolti.

In particolare, il programma offrirà a 10 startup l’opportunità di migliorare il proprio prodotto e modello di business, di acquisire le migliori strategie da mentor di altissimo livello e di collaborare con professionisti dell’industria e del mondo del venture capital.

MVA investirà complessivamente 90.000 euro, di cui 50.000 euro in liquidità alle migliori startup e 40.000 euro in servizi di accelerazione. Tra le startup selezionate, fino a 3 potranno contendersi un investimento di seed come follow-on fino a 500.000 euro, per espandere il team ed accelerare la crescita.

Possono partecipare al programma MVA solo i fondatori di startup costituite in Italia, o desiderose di aprire un’entità legale in Italia.

Le migliori 20 startup presenteranno la propria azienda durante il Motor Valley Accelerator Selection Day, che si terrà il 20 maggio 2021. In seguito, verranno selezionate le 10 startup che avranno accesso al programma.

La scadenza per presentare le candidature è il 16 maggio 2021.

Cyber 4.0: aperto il bando per progetti su cybersecurity

Cyber 4.0: aperto il bando per progetti su cybersecurity

Pirateria Informatica - Europa Innovazione

Il centro di competenza Cyber 4.0 ha aperto il primo bando per progetti di innovazione in ambito cybersecurity.

Il bando si rivolge a startup e Micro, Piccole, Medie e Grandi imprese con l’obiettivo di favorirne la collaborazione con il centro Cyber 4.0, e finanzierà progetti in quattro aree tematiche:

  • Cybersecurity
  • Cybersecurity – Spazio
  • Cybersecurity – Automotive
  • Cybersecurity – e-Health

In particolare, i progetti dovranno perseguire i seguenti obiettivi:

  • promozione dello sviluppo tecnologico e digitale nel settore industriale
  • favorire il trasferimento di soluzioni tecnologiche e l’innovazione nei processi produttivi e/o nei prodotti e/o nei modelli di business derivanti dallo sviluppo, adozione e diffusione delle tecnologie in ambito 4.0
  • favorire la collaborazione tra imprese e Cyber 4.0 per l’elaborazione di progetti che rispondano alle esigenze di innovazione e competitività
  • agevolare lo scambio di conoscenze e competenze tra imprese e organismi di ricerca
  • favorire la competitività del sistema produttivo italiano sia in termini di impatto sociale, economico, ambientale e occupazionale

Le imprese possono partecipare in forma singola o in partenariato e potranno ricevere ciascuna un contributo massimo di 100.000 euro. Il bando ha una dotazione complessiva di un milione di euro.

La scadenza per presentare domanda è il 21 maggio 2021.

Conferenza europea sulla guida connessa e autonoma

schermata-2021-03-25-alle-12-35-45

La Conferenza europea sulla guida connessa e autonoma (EUCAD2021) si svolgerà online dal 20 al 22 aprile 2021. L’evento di tre giorni sarà caratterizzato da dibattiti sul prossimo partenariato CCAM (Cooperative, Connected and Automated Mobility) e sul ruolo della ricerca e innovazione. Verrà esplorato inoltre la via da seguire verso l’implementazione del CCAM.

EUCAD 2021 riunisce i leader politici della Commissione europea e degli Stati membri con rappresentanti di alto livello dell’industria, dei think-tanks e delle autorità stradali per scambiare conoscenze ed esperienze sui più recenti sviluppi tecnologici e sulle politiche nel settore della mobilità cooperativa, connessa e automatizzata (CCAM).

Durante l’evento verranno presentati i risultati dei bandi e dei progetti di Horizon 2020 e CEF Transport nel settore del trasporto stradale automatizzato e verrà discusso il ruolo dell’Agenzia Esecutiva CINEA che sostituisce la precedente Agenzia INEA e le possibili sinergie con altri programmi dell’UE.

Per maggiori informazioni, si prega di visitare la pagina web dell’evento.

Factories of the Future for the Automotive Sector

capture

Il 12 marzo 2020 a Bruxelles, si svolgerà l’evento “Factories of the Future for the Automotive Sector. Additive Manufacturing”, dedicato alla manifattura avanzata e all’additive manufacturing nel settore automobilistico.

Basandosi sul successo del primo evento ‘Factories of the Future for Automotive‘ organizzato a febbraio 2018, questa seconda edizione si concentrerà sulla produzione additiva. L’evento fornirà informazioni dettagliate sui risultati di progetti passati e in corso e li abbinerà ai requisiti del settore automobilistico, comprese le sue reti di valore. Verrà discussa una prospettiva delle future esigenze di ricerca e innovazione.

Per avere maggiori informazioni ed effettuare le iscrizioni, si prega di visitare la pagina dell’evento.